rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Bolzano

Esame della patente “truccato”: denunciati in due

Pensavano di averla fatta franca, poi si sono trovati davanti la polizia stradale. Uno, inoltre, si era pure spacciato per un’altra persona

Volevano “barare” per superare la prova dell’esame di teoria della patente. E pensavano pure di averla fatta franca; le cose sono cambiate, però, quando si sono trovati davanti gli agenti della polizia stradale.

È quanto successo nei giorni scorsi a Bolzano dove gli agenti, nell’ufficio patenti della Provincia, hanno pizzicato due persone che, attraverso un apparecchio audiovisivo, sono riuscite a superare a pieni voti la prova di teoria; apparecchio che, va detto, i due avevano ben nascosto sotto i vestiti.

E se già questo non fosse sufficiente, gli agenti della stradale, dopo averli perquisiti e identificati, hanno scoperto che uno dei due si era pure sostituito al vero candidato per sostenere l’esame. Come è andata a finire? Esame annullato, strumenti truffaldini sequestrati e denuncia inevitabile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esame della patente “truccato”: denunciati in due

TrentoToday è in caricamento