Forze dell'ordine: dal Ministero l'ok per un incremento di unità in Trentino

Trento non è più un'isola felice, così si dice da più parti. Anche il Ministero sembra essersene accorto se è vero, come ha assicurato l'assessore provinciale Carlo Daldoss, che ha "concesso", questa la parola usata da daldoss, un incremento di alcune unità delle forze di pubblica sicurezza, ovvero polizia e carabinieri. Sul numero degli agenti, o militari, da inviare in Trentino e sulla data dell'effettività di questa decisione, l'assessore non ha saputo però dare risosta. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia 2020: in Trentino due tappe fondamentali, ed un passo inedito

  • Vino DOC falso da Pavia a Lavis: blitz della Guardia di Finanza

  • Gardaland: apre il parco acquatico Lego, ecco come sarà

  • Vino DOC contraffatto: perquisizioni in Trentino, blitz all'alba e sette arresti

  • Padre e figlio bracconieri denunciati in Val di Sole: stavano decapitando un cervo

  • Tragedia a Villazzano: anziana muore intrappolata nell'incendio

Torna su
TrentoToday è in caricamento