menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Conta dei danni dopo i forti temporali sul Trentino meridionale

A Rovereto un fulmine si è abbattuto su un cedro ai Giardini Italia. A Riva un albero è caduto su un'auto in sosta e rami sono caduti anche sulla Maza di Arco. Cantine allagate a Trento e lungo black-out elettrico a Levico

E' ancora in corso la conta dei danni del violento nubifragio che ieri sera si è abbattuto nelle parte meridionale del Trentino. A Rovereto un fulmine si è abbattuto su un cedro ai Giardini Italia. A Riva un albero è caduto su un'auto in sosta e rami sono caduti anche sulla Maza di Arco. Cantine allagate a Trento e lungo black-out elettrico a Levico.

Disagi anche in Alto Adige al Postal una frana è caduta nei pressi della stazione a valle della funivia per Merano. Fortunatamente le opere di contenimento hanno evitato che i massi raggiungessero le abitazioni. Sono in corso i sopralluoghi dei geologi della Provincia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento