Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Ancora fiamme nei masi storici di Pinzolo: doppio incendio doloso

Distrutta una casa a Pimont, borgo storico già salvato dalle fiamme poche settimane fa. Nel frattempo scattava l'allarme anche ai vicini masi di Cavaipeda. Questa volta è certa l'origine dolosa

foto: Vigili del Fuoco Madonna di Campiglio

Ancora fiamme nel piccolo borgo di Pimont ed anche nella frazione di Cavaipeda, entrambe nel comune di Pinzolo. I Vigili del Fuoco di Madonna di Campiglio sono intervenuti poco dopo mezzogiorno per un principio d'incendio a Pimont, suggestivo borgo storico già salvato dalle fiamme poche settimane fa, e poco dopo l'allarme è scattato anche a Cavaipeda.

Se la scorsa volta c'era qualche dubbio, questa volta è certo che dietro alle fiamme c'è la mano di un piromane. Ne è sicuro l'assessore di Pinzolo Luca Vidi, intervistato dal quotidiano online News Guidicarie.com (clicca qui). Il movente potrebbe essere legato alla complessa situazione del borgo di Pimont, un piccolo tesoro di storia ed architettura alpina, che si sta però spopolando. (foto: Franco Bisti Luconi > Vigili del Fuoco Volontari Madonna di Campiglio)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora fiamme nei masi storici di Pinzolo: doppio incendio doloso

TrentoToday è in caricamento