menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Ubriaco minaccia e prende a botte la madre ottantenne: arrestato

A finire in manette con l'accusa di maltrattamenti in famiglia un 55enne di Trento

Ancora un caso di violenza in famiglia. Per fortuna finito con l'arresto di chi l'ha perpetrato. È accaduto nei giorni scorsi a Trento, dove un locale di 55 anni è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di maltrattamenti in famiglia per aver minacciato e picchiato la madre 80enne.

"Da oltre tre mesi - si legge in una nota dei militari - il comportamento dell’uomo, complice anche l’abuso di sostanze alcooliche, era diventato sempre più violento. Un insieme di percosse e minacce, che in alcune occasioni aveva costretto la donna a ricorrere anche alle cure dei sanitari". Per fortuna l'incubo della signora è finito: il figlio violento è stato tratto in arresto.

Dopo accurate e serrate indagini i militari di Trento hanno ritracciato il 55enne e l'hanno condotto a Spini di Gardolo, mettendo fine alle violenze
nei confronti della madre ottantenne.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le regole per gli spostamenti in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento