menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli in centro e in piazza Dante: un arresto, tre denunce e tre espulsioni

E' stato arrestato dai Carabinieri un 29enne tunisino trovato con dosi di cocaina in piazza Dante, tre italiani sono stati denunciati a piede libero per possesso mentre per altri tre stranieri irregolari è scattato il decreto di espulsione

Ventiquattro ore di controlli dei Carabinieri in centro storico a Trento hanno portato al'arresto di un 39 tunisino accusato di spaccio, alla denuncia di due trentini e un altoatesino (tutti sotto i 30 anni) per possesso di stupefacenti ed all'identificazione di tre stranieri irregolari, due tunisini e un rumeno, per i quali è scattato il decreto di espulsione dall'Italia.


In particolare lo spacciatore di origini tunisine è risultato non avere residenza alcuna. Dopo aver tentato la fuga è stato fermato e sottoposto a perquisizione alle ore 9 di stamattina: aveva addosso 10 ovuli di cocaina e 100 euro in banconote di piccolo taglio, ritenute indizio di spaccio. E' stato arrestato e condotto al carcere di Spini. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento