rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Piano giovani del Comune di Trento: torna il tirocinio retribuito

Tante le novità di questa edizione 2017, che vede anche un ritorno importante: quello del Summer Jobs, il tirocinio estivo retribuito per 30 ragazzi tra i 16 e i 17 anni

A dieci anni dalla loro istituzione, i 'Piani giovani di zona' ripartono da un tema che è anche un invito: 'Prendevi il futuro”. Ventidue i progetti, quattro gli ambiti tematici  (Arte e cultura, Cittadinanza attiva, Avvicinamento al lavoro e infine Sport) che coinvolgono tutte le Circoscrizioni di Trento e i Comuni di Aldeno, Cimone e Garniga Terme. Lo spirito è quello di sempre: si tratta infatti di iniziative pensate per i giovani e in larga parte coprogettate dai giovani, che avranno modo di sperimentare le proprie competenze e di acquisirne di nuove. 

Tante le novità di questa edizione 2017, che vede anche un ritorno importante: quello del Summer Jobs, il tirocinio estivo retribuito (sospeso nel 2016 per facilitare l'avvio dei progetti di alternanza scuola-lavoro) riproposto quest'anno per 30 ragazzi tra i 16 e i 17 anni che vogliano mettersi alla prova collaborando con il Servizio gestione strade e parchi del Comune. 

Ma con i Piani giovani di zona sarà possibile, tanto per fare qualche esempio, imparare il lavoro del feltraio, animare il centro storico con performance circensi, apprendere come fare funzionare una band, valorizzare il territorio dal punto di vista culturale, conoscere la storia della guerra dei Balcani andando fino a Srebrenica per vedere con i propri occhi, sentire con le proprie orecchie, lavorare con le proprie mani. E ancora con i Piani giovani di zona si potrà capire cosa sono le mafie, imparare a comunicare, avvicinarsi al terzo settore, sperimentare le proprie abilità nello skate come nella break dance, negli scacchi come nel subbuteo. 

I Piani giovani di zona 2017 hanno un costo di 132.953 euro e sono finanziati in parte dalla Provincia autonoma (57.391 euro), in parte dai Comuni di Trento, Aldeno, Cimone, Garniga Terme (50.542 euro), in parte dalle iscrizioni e dalla co-partecipazione soggetti responsabili dei progetti (25.020).  I 14 progetti realizzati nel 2016 hanno coinvolto circa 1500 persone: dai progettisti ai partecipanti attivi alle singole attività, ai fruitori di eventi pubblici e incontri di restituzione alla cittadinanza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piano giovani del Comune di Trento: torna il tirocinio retribuito

TrentoToday è in caricamento