menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pet therapy al Centro di Protonterapia ed al Day hospital oncologico

Terapia con animali da compagnia ogni mercoledì nei due centri di cura

Pet therapy al Centro di Protonterapia ed al Day hospital oncologico di Trento. La sperimentazione è partita nei giorni scorsi e prevede la presenza di animali da compagnia e terapisti ogni  mercoledì a beneficio dei pazienti. 

La pet-therpy è effettuata da figure professionali appositamente formate a garanzia della tutela delle persone e degli animali coinvolti. Saranno interessati dall’attività i pazienti giudicati idonei dai medici, i quali incontreranno animali di piccola o media taglia, come conigli o cani addestrati, sottoposti a rigidi controlli veterinari. L’associazione Zampa Amica, guidata da Katia Bertoldi, esperta in interventi assistiti con gli animali, ha collaborato con passione all’avvio del progetto e alla stesura dei protocolli di sicurezza, garantendo anche l’idoneità degli animali a tale attività.

«Sono sempre più numerosi gli studi che confermano come il contatto con un animale – evidenzia l'assessore Zeni – possa rappresentare un aiuto per i pazienti, specie se bambini o anziani, migliorando le condizioni fisiche, emotive e sociali della persona. La pet-therapy affiancandosi alle terapie mediche, è una possibilità in più per migliorare la qualità di vita e le condizioni fisiche delle persone, aiutando chi si trova in particolari condizioni di disagio».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Non solo Santiago: ecco cinque cammini in Trentino

Attualità

Quando saluteremo il coprifuoco: le ipotesi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento