Esce dal percorso sulla ferrata Pisetta e si ritrova bloccato tra le rocce

Verso la fine del percorso l'uomo ha perso il tracciato, ritrovandosi bloccato su una cengia

Un tratto particolarmente impegnativo della ferrata Rino Pisetta (foto da youtube)

E' uscito dal persorso durante una via ferrata e si è trovato tra le rocce, in un'area sconosciuta, senza la sicurezza del cordino d'acciaio, impossibilitato a proseguire. E' accaduto ad un alpinista tedesco, classe 1978, sulla via Pisetta, nella zona delle Sarche. 

L'uomo si trovava nela parte finale quando, forse senza accorgersene, ha lasciato il percorso ritrovandosi ben presto su una cengia dalla quale era impossibile proseguire o tornare indietro. L'allarme al Soccorso Alpino è scattato attorno alle 16. Due le squadre intervenute, una della Stazione del Montr Bondone l'altra della Stazione di Riva del Garda, per un totale di dieci persone.

I tecnici del Soccorso Alpino sono partiti dal punto di arrivo della ferrata per percorrerla all'inverso. Individuato il punto della deviazione si sono calati per una ventina di metri fino a raggiungere l'escursionista, incolume. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion divorato dalle fiamme in A22: autostrada chiusa

  • Una turbolenza chiude la vela del parapendio e lo fa precipitare da 2mila metri: morto

  • Vivaio di meli senza pagare le tasse: imprenditore arrestato,giro d'affari di 10 mln

  • Lotta ai tumori: premiato il lavoro di una giovane chimica trentina

  • Poliziotto trascinato da una moto in fuga sulla statale per 500 metri: in prognosi riservata

  • Fuga di Gpl sulla Valsugana: bloccata anche la ferrovia Trento-Bassano

Torna su
TrentoToday è in caricamento