rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Aggiornamenti / Val di Non

Pedri, ultimi accertamenti nel lago: nuove tracce

Si estendono al pomeriggio le verifiche del nucleo carabinieri subacquei di Genova

Ultimi accertamenti nel lago di Santa Giustina, quelli del pomeriggi di martedì 18 ottobre e che vedranno impegnati il nucleo carabinieri subacquei di Genova impegnati in Trentino per le ricerche di Sara Pedri da domenica mattina con sei sommozzatori. 

I cani specializzati impegnati in questi giorni di ricerche nel lago, tra domenica e lunedì avevano segnalato ben due punti nel lago: uno proprio sul territorio di Revò, l'altro più a nord, a Castellaz. Diverse e approfondite le verifiche fatte e che hanno portato a un esito negativo.

Martedì mattina, invece, una nuova traccia è stata fiutata e segnalata dai cani: nella zona centrale del lago Santa Giustina. Mentre i nuclei cinofili della polizia tedesca e quello di Bologna hanno completato il loro intervento e sono rientrati, rimangono i carabinieri subacquei ora a fare i dovuti accertamenti. 

Continua a leggere su TrentoToday.it

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pedri, ultimi accertamenti nel lago: nuove tracce

TrentoToday è in caricamento