menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Patto di Garanzia, Fravezzi: " Il Governo ha mantenuto l'impegno"

Depositato in extremis un emendamento alla legge di stabilità con riferimento al futuro assetto finanziario dell'autonomia. "Ci riserviamo di presentare specifici sub emendamenti entro lunedì prossimo"

"Il Governo ha mantenuto l'impegno ed ha depositato l'emendamento relativo all'accordo dello scorso 17 ottobre tra il Governo ed i due Presidenti delle Province autonome di Trento e Bolzano sul futuro assetto finanziario dell'autonomia.  L'emendamento contiene in linea generale quanto previsto all'accordo. In Commissione Bilancio richiederemo comunque degli aggiustamenti tecnici". Lo dichiara il senatore Vittorio Fravezzi (UPT), Vicepresidente Vicario del Gruppo Per le Autonomie membro della Commissione Bilancio. "Come noto, il cosiddetto patto di garanzia prevede che i nuovi rapporti finanziari tra Trento, Bolzano e Roma vengano inseriti nella legge di Stabilità per il 2015. Con l'emendamento appena presentato dal Governo, si è fatto un primo passo significativo in questa direzione", sottolinea Fravezzi. "È  prematuro esprimere ora un giudizio finale su quanto prevede nel dettaglio l'emendamento del Governo. I tecnici delle Province autonome di Trento e di Bolzano nonché il nostro ufficio legislativo del Senato lo stanno  già esaminando e ci riserviamo di presentare specifici subemendamenti entro le ore 16 di lunedì prossimo."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Palazzo del Diavolo a Trento: ecco la leggenda

Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento