Italiano fermato con patente straniera e auto con targa falsa

E' tornato a vivere in Italia da più di due anni, senza però convertire la patente di guida: ieri è stato fermato dalla Polizia Locale, che contesta anche la mancata assicurazione e la targa falsa dell'auto, acquistata all'estero

Cittadino italiano, ma con patente e auto straniere: sembrerebbe tutto regolare sennonchè l'auto guidata da un 55enne fermato ieri in via Bolzano aveva la targa di esportazione falsa, ed era inoltre sprovvista di copertura assicurativa e di immatricolazione (sono previste pene pecuniarie rispettivamente da 848 a 3.393 euro e sequestro amministrativo, e da 422 a 1.695 euro e confisca del veicolo).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Valida la patente, ma non in Italia: il documento di guida risulta emesso da un paese straniero e necessita di essere "covertito" per il Codice della Strada italiano, cosa che l'automobilista non aveva fatto nonostante fosse tornato ad abitare in Italia da più di due anni. In questo caso è prevista una sanzione amministrativa da 155 a 624 euro. Oltre alle multe l'uomo è stato denunciato dalla Polizia Locale per uso di atto falso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neonato morto a 30 ore dalla nascita: dramma all'ospedale di Rovereto

  • Freddo intenso, anche 10° sotto la media: il riscaldamento si può già accendere

  • Galleria di Martignano: testa-coda sull'asfalto bagnato poi si schianta contro il guard rail

  • Coronavirus, un altro studente positivo: classe in quarantena e lezioni online

  • Cervo investito sulla statale: "In quel tratto succede una volta al mese"

  • Giornate Europee del Patrimonio 2020: in Trentino musei aperti e attività al Mart

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento