Ubriaco senza patente salta l'alt, nell'inseguimento scambia posto con il passeggero

Nell'inseguimento, scattato per un sorpasso pericoloso, il 21enne ha scambiato il suo posto con il passeggero: è risultato positivo all'alcoltest, lla patente era già stata sospesa per lo stesso motivo

Inseguimento nella notte sulla statale del Caffaro dove la Polizia Locale delle Giudicarie ha fermato un 21enne, cittadino marocchino, contestando varie  violazioni tra cui guida pericolosa, sorpasso senza condizioni di sicurezza, mancato arresto all'alt e guida con patente sospesa.

L'inseguimento a sirene spiegate è scattato in seguito ad un sorpasso azzardato. All'altezza di Darzo l'auto pirata è stata fermata ma gli agenti si sono ben presto accorti che qualcosa non tornava: il passeggero si era messo al posto del conducente, e viceversa. 

Identificato il vero conducente gli agenti hanno eseguito l'alcoltest, che ha dato esito  positivo. Inoltre un  rapido controllo nella banca dati delle forze dell'ordine ha evidenziato come al  giovane fosse stata sospesa la  patente, per lo stesso motivo. Questa volta è scattata la revoca, con decurtazione di 12 punti, oltre al ermo del veicolo, di proprietà della madre.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un rombo fortissimo, aerei da guerra sopra Trento: ecco perchè

  • Tragico incidente, motociclista morto, due feriti e veicoli carbonizzati a Nomi

  • Ha un malore alla guida mentre è al telefono con la moglie, si schianta e precipita in un dirupo: morto

  • Fermati al casello A22 con 12 chili di cocaina: trafficanti traditi dai calzini

  • Frecce Tricolori: spettacolo nei cieli di Trento

  • Lago di Garda, ecco il progetto della prima pista ciclabile subacquea del mondo

Torna su
TrentoToday è in caricamento