menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mobilità: conclusa la sperimentazione per le limitazioni al Passo Sella

Il calo del traffico motorizzato, sulla base dei dati fino a Ferragosto, è stato del 15% rispetto al 2017, quando furono invece sperimentati i mercoledì senz'auto, e del 27% rispetto al 2016

Si è conclusa ieri la sperimentazione per la limitazione del traffico motorizzato a passo Sella durante l'alta stagione turistica. Il 'numero chiuso', che aveva suscitato critiche e polemiche, era stato avviato il 23 luglio, con limitazioni al traffico da lunedì a venerdì, tra le ore 9.00 e le 16.00. Fino al raggiungimento di un tetto massimo di passaggi giornalieri, si poteva comunque transitare con un pass gratuito. Il calo del traffico motorizzato, sulla base dei dati fino a Ferragosto, è stato del 15% rispetto al 2017, quando furono invece sperimentati i mercoledì senz'auto, e del 27% rispetto al 2016.

  
L'assessore trentino all'ambiente e infrastrutture, Mauro Gilmozzi, attende i dati definitivi, ma auspica comunque che il progetto vada avanti nel 2019. "Il nostro obiettivo era soprattutto sperimentare delle modalità tali da spingere la gente a usare di più il trasporto pubblico, in generale, e quindi voglio capire come è andata", dice Gilmozzi. "Il tema del traffico e della viabilità è un tema condiviso da tutti: non è più possibile restare in coda ore, in val di Fassa", aggiunge. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Non solo Santiago: ecco cinque cammini in Trentino

Attualità

Lotteria degli scontrini, manca poco alla terza estrazione

Attualità

Quando saluteremo il coprifuoco: le ipotesi

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Bollettino coronavirus, i dati del 6 maggio

  • Attualità

    Palazzo Geremia si illumina per Patrick Zaki

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento