Corsa e passeggiate nel proprio comune: ecco le regole

Da mercoledì 29 aprile è permesso passeggiare e correre sul territorio del proprio comune, ecco il testo dell'ordinanza del presidente Fugatti

Sì a corsa e passeggiate, nel territorio del proprio comune, mantenendo la distanza di un metro se si cammina, e di due metri se si corre. Altro vincolo: avere con sè la mascherina, da indossare nel caso si incontrino sul proprio cammino altre persone. E' questa la novità che scatta n Trentino da mercoledì 29 aprile, valida fino al 3 maggio. 

La novità è contenuta in un'ordinanza del presidente della Provincia autonoma Maurizio Fugatti firmata il 28 aprile, e dunque aggiuntiva rispetto a quella del 26 aprile che contiene altri allentamenti rispetto alle restrizioni prese per l'emergenza coronavirus. Per passeggiate e corse non occorrerà avere l'autocertificazione. Riguardo a corsa e passeggiate non mancano le perplessità da parte dei cittadini: si può correre e camminare in due mantenendo comunque le distanze? Si può andare in montagna? Si può camminare tutto il giorno?

Riguardo alla prima domanda non sembrano esserci indicazioni contrarie alla "passeggiata a due", nel rispetto delle norme sulla distanza interpersonale. Per quanto riguarda la montagna è da ricordare che i sentieri sul territorio provinciale sono ancora chiusi e sorvegliati dalla forestale.

"Per le passeggiate in montagna fuori dal territorio comunale, a partire del 4 di maggio, il Trentino come gli altri territori è in attesa di indicazioni dal livello nazionale" si legge in una nota della Provincia. Il dirigente della Protezione Civile ha poi specificato che "non è previsto che si possa rimanere fuori casa per l’intera giornata", lasciado intendere che, pur nel proprio comune, una vera e propria escursione non è possibile. 

Ecco cosa dice l'ordinanza

"Il Presidente ordina che dal giorno 29 aprile 2020 e fino al 3 maggio 2020 compreso, sia consentito lo svolgimento di attività motoria, limitatamente a passeggiate e corse a piedi, nel territorio del proprio comune, mantenendo comunque la distanza interpersonale di almeno due metri per l'attività sportiva e di almeno un metr per ogni altra attività. L'attività può essere svolta da un accompagnatore nel caso di persone non completamente autosufficienti e per i minori".

"Nello svolgimento dell'attività i minori possono essere accompagnati anche da entrambi i genitori, come disposto dall'ordinanza del Presidente del 25 aprile 2020, o da congiunti facenti parte dello stesso nucleo familiare, sempre nel rispetto della distanza di un metro da ogni altra persona non facente parte del nucleo familiare o di due metri, nel caso di svolgimento di attività sportiva".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Nello svolgimento dell'attività motoria è necessario portare con sé una mascherina da indossare nel caso in cui ci si trovi in prossimità di altre persone, sempre e comunque assicurando il rispetto delle distanze. Tale obbligo non vige per i bambini di età inferiore ai sei anni e per le persone che non tollerino l'utilizzo della mascherina a causa di particolari condizioni psicofisiche attestate da certificazione medica, come disposto con ordinanza del Presidente del 25 aprile 2020". Ecco il testo dell'ordinanza, clicca qui: ordinanza Presidente PAT 28 aprile

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rubano l'acqua del Comune per le fragole ma prosciugano l'acquedotto: danno da 220.000 euro

  • Valfloriana: auto e moto a fuoco dopo lo schianto, una persona ha perso la vita

  • Covid, picco di contagi in Trentino: 76 nelle ultime 24 ore

  • Valfloriana, incidente mortale: motociclista muore carbonizzato

  • Coronavirus: 32 nuovi casi, ci sono altri 3 contagiati nelle scuole

  • Studente positivo asintomatico: isolati compagni di classe ed insegnanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento