Parti in elicottero: termoculle sui velivoli del 118? Degasperi interroga

Elicotteri sempre più attrezzati per situazioni che sembrano essere sempre più all'ordine del giorno? Il consigliere del M5S interroga la Giunta

L'intervento dell'elicottero del 118 per parti nelle valli non è una novità, ma ora la Provincia avrebbe dotato i velivoli di speciali termoculle per casi sempre meno di "emergenza" e sempre più all'ordine del giorno. La  notizia si legge in una domanda avanzata dal consigliere del M5S Filippo degasperi alla Giunta in programma per il question time di domani in Consiglio provinciale. Il consigliere cita perfino il modello, Burke-Burke, della presunta nuova dotazione dell'elisoccorso provinciale, chiedendo i dettagli della spesa e dell'utilizzo. Un'altra domanda in tema arriva dal consigliere Claudio Cia, di Agire per il Trentino, che chiede quanti siano stati i parti avvenuti  in casa, se si siano egistrate complicazioni e quale sia il contributo della Provincia previsto in questi casi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lanterne in ogni casa per Natale: il Comune le recapiterà a tutti i trentini

  • Trentino zona arancione? Fugatti: "Si saprà domani"

  • Il Trentino rimane zona gialla: ordinanza del Ministro, per ora non cambia nulla

  • Trentino giallo, arancione o rosso? Fugatti non esclude niente

  • Coronavirus: 14 decessi in Trentino. Fugatti: "Restiamo zona gialla ma il numero di ricoveri è critico"

  • Schianto tra auto nella notte: gravi tre ragazzi

Torna su
TrentoToday è in caricamento