menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spariti gli stalli in via Roggia Grande: il marciapiede delle Poste diventa un parcheggio per scooter

La segnalazione di una lettrice: sono molti i lavoratori che scendono dalla collina est a bordo di moto e scooter, i parcheggi gratuiti in via Roggia Grande sono spariti

Il nuovo look di via Roggia Grande ha portato come conseguenza anche l'eliminazione di tutti i parcheggi, eccetto quelli per residenti. Insieme agli stalli per le auto sono spariti anche una quarantina di posti per moto e scooter. Risultato: molti lavoratori che raggiungono la città dai paesi della collina con moto e scooter parcheggiano nella  zona delle Poste, che rientra tra l'altro nella ZTL. La segnalazione (con tanto di foto) ci arriva da  una lettrice che sostiene le ragioni di quanti utilizzano lo scooter per andare a lavorare.

Si tratta pur sempre di veicoli a motore, ma meno impattanti delle auto: "Non voglio, in toto, difendere scooter e moto. Inquinano. Ma se messi a confronto con le auto inquinano in maniera assolutamente minore. Occupano molto meno spazio creano meno traffico - si legge nella mail arrivata alla nostra redazione - Vogliamo rendere pedonabile la città? Togliere traffico e parcheggi? Facciamolo al Giro al Sas o in via Belenzani. Luoghi turistici dove è vergognoso trovare sempre mezzi in movimento o parcheggiati". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Servizi bar e ristorazione all’aperto: tutte le indicazioni

social

Offerte di lavoro: in Trentino si cercano marinai

Attualità

Governo al lavoro per il pass: come averlo

Attualità

Tutti i canti popolari del Trentino disponibili online

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Sanità, gli ospedali di Borgo e Tione liberi dal Covid

  • Cronaca

    Bollettino coronavirus: 4 decessi e +85 nuovi contagi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento