rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Cronaca Centro storico / Piazza Dante

Parcheggio gratis in Regione per gli ex consiglieri

Interrogazione del M5S che chiede al presidente spiegazioni sull'abitudine diffusa tra gli ex consiglieri regionali, di posteggiare l'auto nel parcheggio riservato che si affaccia su via Gazzoletti. La Regione inoltre ha concesso anche dei locali ad uso ufficio all'Associazione degli ex consiglieri.

Anche il parcheggio è un diritto acquisito. In una interrogazione il Gruppo regionale del Movimento 5 Stelle chiede spiegazioni al presidente della Regione in merito alla pratica diffusa tra gli ex consiglieri regionali, di posteggiare l'auto nel parcheggio riservato che si affaccia su via Gazzoletti. "Sono stati spesso visti parcheggiare diversi ex consiglieri regionali - si legge nell’interrogazione che porta la firma di Filippo Degasperi, Manuela Bottamedi e Paul Köllensperger, - che evidentemente non hanno restituito il telecomando o ne hanno fatto privatamente una copia, oppure semplicemente suonano il campanello per farsi aprire dagli uscieri, entrando e uscendo così dal parcheggio a loro piacimento". I consiglieri regionali grillini chiedono dunque al presidente della giunta Ugo Rossi: "Se nel parcheggio del palazzo della Regione ci sono posti riservati agli ex consiglieri ed assessori regionali ed in caso affermativo quanti sono". La Regione inoltre ha concesso anche dei locali ad uso ufficio all’Associazione degli ex consiglieri nel palazzo di via Gazzoletti.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parcheggio gratis in Regione per gli ex consiglieri

TrentoToday è in caricamento