menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Molestie alle collaboratrici: la Giunta provinciale licenzia Renna

Licenziato il dirigente provinciale trentino Paolo Renna, che ha patteggiato un anno e nove mesi (pena sospesa) per violenza sessuale e maltrattamenti. Il reato sarebbe stato commesso nei confronti di alcune collaboratrici

Licenziato il dirigente provinciale trentino Paolo Renna, che ha patteggiato un anno e nove mesi (pena sospesa) per violenza sessuale e maltrattamenti. Il reato sarebbe stato commesso nei confronti di alcune collaboratrici. La decisione è stata presa oggi dalla Giunta della Provincia autonoma all'unanimità, con delibera a decorrenza immediata. A renderlo noto, durante l'incontro con la stampa del venerdì, è stato l'assessore al personale, enti locali e lavori pubblici, Mauro Gilmozzi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Servizi bar e ristorazione all’aperto: tutte le indicazioni

social

Offerte di lavoro: in Trentino si cercano marinai

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Sanità, gli ospedali di Borgo e Tione liberi dal Covid

  • Cronaca

    Bollettino coronavirus: 4 decessi e +85 nuovi contagi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento