Val dei Mocheni: entra in Municipio con un bastone e minaccia tutti

Attimi di paura a Palù del Fersina dove un 45enne si è presentato alla sede del Comune armato di randello per minacciare i dipendenti comunali

Sono dovuti intervenire i Carabinieri per placare l'uomo che ieri, venerdì 15 marzo, si è presentato nel Municipio di Palù del  Fersina brandendo un grosso bastone contro chiunque incontrasse sul suo cammino.  I dipendenti comunali si sono rifugiati in un'altra stanza, ed hanno chiamato il 112.

Una gazzella si è precipitata sul posto trovando il soggetto, 45enne del luogo, ancora su tutte le furie. Non si è calmato nemmeno alla vista dei militai, rifiutandosi di sottoporsi ai controlli. E' stato infine bloccato e denunciato per minaccia, violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Dopo la notte passata alla caserma di Borgo Valsugana affronterà il processo per direttissima a Trento. 
 

Potrebbe interessarti

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

  • "Cavalli pelle e ossa, con gli zoccoli spezzati": la denuncia di Oipa Trentino

  • Alzheimer, nasce la Carta dei Diritti per chi si prende cura di un familiare

I più letti della settimana

  • Nuvole da fantascienza nei cieli di Trento: ecco di cosa si tratta

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Suv va a fuoco in Autogrill, i proprietari: "Dentro avevamo valigetta con 9mila euro ed è sparita"

  • Precipita con la moto in una scarpata: trovato senza vita dopo otto ore

  • Aereo perde contatto radio: inseguito da un caccia nei cieli del Garda

  • Schianto contro un camion sul rettilineo: muore motociclista

Torna su
TrentoToday è in caricamento