Cronaca / Paganella

Il Bike Park non fa sconti: pieno di infortuni nel weekend

Tanti interventi anche con l’elisoccorso

Un fine settimana di duro lavoro per i soccorritori intervenuti a più riprese in quel del Paganella Bike Park per andare in aiuto di bikers vittime di infortuni e brutte cadute sulle loro biciclette.

Nella giornata di venerdì 2 giugno ci sono stati ben due codici rossi per due ciclisti, di 27 e 34 anni, a tre ore di distanza l’uno dall’altro, per i quali è dovuto intervenire in entrambi i casi l’elicottero di soccorso, che li ha accompagnati al Santa Chiara. Non solo, poiché anche un 27enne e un 44enne, dopo due cadute in bici, sono stati portati in ambulanza, in questo caso in codice giallo, all’ospedale di Cles.

E la giornata di sabato 3 non ha fatto eccezione. Elicottero ancora in funzione, assieme alle ambulanze, per una donna di 43 anni e un uomo di 30, portati intorno a mezzogiorno all’ospedale di Cles in codice giallo. Dopo una caduta anche un minorenne è stato accompagnato al Santa Chiara per accertamenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Bike Park non fa sconti: pieno di infortuni nel weekend
TrentoToday è in caricamento