menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Brennero: il cane della GdF fiuta le banconote, fermata un'auto con 90mila euro e 13 orologi

Il cane addestrato dalla Guardia di Finanza ha fiutato le banconote nell'auto: ben 90mila euro in contanti. L'uomo, denunciato per ricettazione, trasportava anche 13 orologi di lusso

Durante un normale controllo alla frontiera del Brennero la Guardia di Finanza ha denunciato una persona per ricettazione e riciclaggio. Nell'auto dell'uomo, cittadino italiano, sono stati trovati 13 orologi di pregio, alcuni d'oro, tra cui Rolex e Cartier per un valore di 150mila euro. L'automobilista stava inoltre uscendo dall'Italia con 90mila euro in contanti.

La particolarità dell'operazione è l'impiego di un cane addestratoo dalle fiamme gialle appositamente per fiutare banconote. Sembra proprio che l'addestramento sia riuscito alla perfezione. Sia il denaro che gli orologi erano nascosti all'interno di tre calzini annodati. Si ritiene che gli orologi siano provento di diversi furti messi a segno in tutto il Nord Italia. Molti dei proprietari sono già stati identificati e si sono visti riconsegnare il maltolto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La bozza del decreto riaperture: le nuove regole fino al 31 luglio

social

Offerte di lavoro: in Trentino si cercano marinai

Attualità

Tutti i canti popolari del Trentino disponibili online

Attualità

Cosa cambia dal 26 aprile

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento