Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Incidente in montagna, escursionista muore sulla Cima Altissima

L'allarme è stato dato in mattinata da un cellulare. Nel primo pomeriggio, quando l'elicottero Pelikan 1 è riuscito a decollare, il tragico esito delle ricerche: i soccorritori hanno trovato l'escursionista in fondo a un canalone

Il rifugio Petrarca

Orlando Panizza, un 60enne di San Michele all'Adige, membro della Sat locale, ha perso la vita precipitando in un canalone su un sentiero che porta sulla Cima Altissima, in direzione del rifugio Petrarca, a circa 3.480 metri, in Val Passiria, in Alto Adige. L'uomo era assieme ad altri 3 escursionisti. L'allarme è stato dato in mattinata da un cellulare. Nel primo pomeriggio, quando l'elicottero Pelikan 1 è riuscito a decollare, il tragico esito delle ricerche: i soccorritori hanno trovato l'escursionista in fondo a un canalone, 300 metri sotto al punto dell'incidente. Le ricerche e le operazioni di recupero sono state complicate dalla nebbia. La salma è stata recuperata e trasportata nella chiesa del paesino di Moso

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in montagna, escursionista muore sulla Cima Altissima

TrentoToday è in caricamento