menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sequestrati 6 chili di cocaina destinati al mercato trentino: in carcere cinque trafficanti

Operazione della Guardia di Finanza nelle prime ore di ieri mattina. A Trento sono finiti in carcere 5 membri della banda che importava cocaina da tagliare e rivendere per un valore presunto di 3,5 milioni di euro. Un sesto uomo è ancora ricercato

La cocaina arrivava da Olanda e Germania, purissima, e veniva tagliata per essere venduta sul mercato trentino. Un giro molto strutturato quello scoperto dalla Guardia di Finanza che in sei mesi ha portato a termine l'operazione "New Time" che ha portato ieri all'arresto, con custodia cautelare in carcere secondo l'ordinanza emessa dal GIP Carlo Ancona, a Trento di cinque membri di quella che è stata riconosciuta come un'organizzazione criminale dedita allo spaccio: si tratta di 4 stranieri residenti in Trentino (di origini albanesi, macedoni e kosovare tra i 22 e i 53 anni) e di un altro (albanese di 54 anni) residente in Piemonte. Un sesto elemento della banda è ancora ricercato. Le perquisizioni avviate ieri alle prime ore del mattino hanno portato al rinvenimento di 6 chili di cocaina, in forma pura, che, una volta "tagliati" e messi sul mercato avrebbero fruttato ai trafficanti, secondo quanto ipotizzato dagli iquirenti, una somma di circa 3,5 milioni di euro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Bollettino coronavirus: 1 decesso e +133 nuovi contagi

  • Cronaca

    Scialpinista travolto da una valanga: elisoccorso in volo

  • Attualità

    Come passare in zona bianca e cosa si può fare

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento