rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Droga / Mori

Spaccio, arrestati due uomini in Vallagarina

Due operazioni dei carabinieri hanno rinvenuto nelle abitazioni cocaina, hashish, stupefacente sintetico del tipo Dmt e svariate piante di canapa

Si sono da poco concluse due operazioni antidroga dei carabinieri della compagnia di Rovereto che hanno portato all'arresto in flagranza di reato di due uomini e a deferire altre due persone a piede libero. Tutti erano residenti in Vallagarina e avevano precedenti specifici.

La prima operazione è stata condotta dai carabinieri della stazione di Mori che, nutrendo sospetti sul conto di due uomini di 59 e 31 anni e ritenendoli coinvolti in attività di spaccio, hanno deciso di tenerli sotto stretta osservazione. Durante un servizio di controllo del territorio hanno fermato i due sospettati, trovandoli in possesso di qualche grammo di sostanza stupefacente.

A quel punto hanno deciso di perquisire anche la loro abitazione a Mori, dove hanno trovato e sequestrato tre panetti di hashish, stupefacente sintetico del tipo Dmt, sette piante di canapa in essicazione in una stanza e altre 15 piante interrate nell'orto. L'operazione ha portato all'arresto del più anziano dei due e alla denuncia in stato di libertà dell'altro.

Nell'altra operazione i carabinieri della compagnia di Rovereto hanno arrestato un 28enne di origini latino-americane. Anche in questo caso, i militari hanno perquisito l'abitazione dell'uomo, condivisa con la compagna 27enne, rinvenendovi 51 grammi di cocaina nascosti in una scatola all'interno di un armadio della camera da letto e altri cinque grammi di cocaina, suddivisi in tre involucri.

La fidanzata è stata inoltre trovata in possesso di 11 grammi di hashish, custoditi nella borsetta e detenuti per uso personale. La sostanza è stata sottoposta a sequestro amministrativo e la donna è stata segnalata al commissariato del Governo di Trento, in quanto assuntrice di sostanze stupefacenti.

Il giovane è stato invece arrestato e trasferito nel carcere di Trento, a disposizione della locale procura della Repubblica. Ora toccherà all'autorità giudoziaria stabilire la colpevolezza degli arrestati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio, arrestati due uomini in Vallagarina

TrentoToday è in caricamento