Martedì, 23 Luglio 2024
meteo 0 °
L'incidente / Riva del Garda / località Varone

Il macchinario si attiva e schiaccia il volto dell'operaio

Grave infortunio sul lavoro avvenuto in una cartiera dell'Alto Garda. Elisoccorso subito sul posto

È rimasto con il volto schiacciato in un’incappucciatrice nella cartiera in cui lavora a Varone, pochi passi da Riva del Garda: protagonista dello sfortunato incidente sul lavoro un operaio 24enne di Fiavè. I fatti sono accaduti intorno alle 21 di lunedì 24 giugno.

L’operaio, un manutentore elettrico, era al lavoro su questo macchinario utilizzato per l’imballo di confezioni cartacee ed altri prodotti similari quando, durante la manutenzione, l’incappucciatrice si è attivata. Il giovane aveva introdotto la testa all’interno ed è stato abbastanza svelto da scansarsi prima che avvenissero guai peggiori. Una parte del volto, però, è rimasta schiacciata.

I primi a soccorrerlo sono stati i colleghi, mentre poco dopo è arrivato l’elisoccorso del 118 che ha portato il giovane – che non ha mai perso conoscenza – al Santa Chiara di Trento, dove è stato ricoverato nel reparto maxillo – facciale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il macchinario si attiva e schiaccia il volto dell'operaio
TrentoToday è in caricamento