L'incidente

Operaio folgorato dalla corrente elettrica

Sul posto l’ambulanza, i carabinieri e i tecnici dell'Unità operativa di prevenzione dell'azienda sanitaria

Il dolore per la morte di Stefano, morto folgorato in cantiere: "Una uomo prezioso"

Stava lavorando in un cantiere edile quando, per cause ancora in via accertamento, è stato folgorato da una scarica di corrente elettrica. L'operaio, 39 anni, ha riportato gravissime ferite.

Il fatto è avvenuto attorno alle 15:00 di sabato a Revò, in Trentino. Ancora ignoti i motivi tecnici dell'incidente sul lavoro. Immediato l'allarme da parte di alcuni colleghi di lavoro che si trovavano lì con il collega. Sul posto l’ambulanza, i carabinieri della stazione di Novella a cui sono affidate le indagini e i tecnici dell'Unità operativa di prevenzione dell'azienda sanitaria. Il ferito è stato trasferito in elicottero all'ospedale Santa Chiara di Trento.

Il commento del sindacato 

"Il nuovo, gravissimo incidente in un cantiere in Trentino non ci può lasciare indifferenti. Le istituzioni devono impegnarsi per potenziare i controlli nel settore edile, mentre appare non più rinviabile la costituzione degli Rlst, i responsabili dei lavoratori per la sicurezza territoriale". Lo dichiara in una nota Ottavio De Luca, reggente della Filca Cisl del Trentino e segretario nazionale della categoria.

"L'incidente odierno - prosegue la nota - a distanza di soli quattro giorni da un altro infortunio in un cantiere è un fatto gravissimo e solo per un miracolo i due lavoratori coinvolti non hanno perso la vita. Bisogna fermare questa inaccettabile scia di sangue nei cantieri, è una questione di dignità e giustizia sociale. Tra l'altro non dimentichiamo che una circolare dell'Inps prevede il ricorso alla cassa integrazione quando la temperatura supera i 35 gradi, anche solo percepiti, e non c'è la possibilità di operare in luoghi protetti dal sole", conclude Ottavio De Luca.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operaio folgorato dalla corrente elettrica
TrentoToday è in caricamento