Incidente sul lavoro / Segonzano

Operaio fa un volo di 4 metri e si schianta al suolo

Stava posando dei tubi quando è precipitato. Portato via dall'elisoccorso

L’allarme è scattato alle 10:49 di ieri, mercoledì 12 giugno, sulla Provinciale 71 tra Segonzano e Sover, in val di Cembra, quando un operaio 36enne è precitato al suolo da un’altezza di 4 metri.

L’uomo stava sistemando dei tubi all’altezza di un cantiere per la messa in sicurezza di una scarpata e si trovava su un muro di contenimento quando è avvenuta la caduta.

Due ambulanze sono subito giunte sul posto, seguite a ruota dall’elicottero di soccorso, dai carabinieri e dai vigili del fuoco. Il 36enne è stato quindi ricoverato in codice rosso al Santa Chiara di Trento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operaio fa un volo di 4 metri e si schianta al suolo
TrentoToday è in caricamento