menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Omofobia, la maggioranza trova la convergenza

Dopo settimane di polemiche, la maggioranza in consiglio provinciale ha trovato l'accordo sul disegno di legge contro l'omofobia. La prossima settimana il ddl approderà in Consiglio, l'aula è convocata a oltranza per esaminarlo e approvarlo e i tempi non saranno contingentati. Le opposizioni hanno già annunciato ostruzionismo

Dopo settimane di polemiche, la maggioranza in consiglio provinciale ha trovato l'accordo sul disegno di legge contro l'omofobia. Upt, Patt, Pd e Ual hanno trovato la cpnvergenza sul testo proposto dalle associazioni rappresentanti dei diritti degli omosessuali. I capigruppo dei partiti del centro sinistra autonomista hanno firmato sei emendamenti al testo che aveva creato imbarazzo in particolare tra le stelle alpine e l'Unione per il Trentino. 
La prossima settimana il ddl approderà in Consiglio, l’aula è convocata a oltranza per esaminarlo e approvarlo e i tempi non saranno contingentati. Le opposizioni hanno già annunciato ostruzionismo.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Servizi bar e ristorazione all’aperto: tutte le indicazioni

social

Offerte di lavoro: in Trentino si cercano marinai

Attualità

Governo al lavoro per il pass: come averlo

Attualità

Tutti i canti popolari del Trentino disponibili online

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Sanità, gli ospedali di Borgo e Tione liberi dal Covid

  • Cronaca

    Bollettino coronavirus: 4 decessi e +85 nuovi contagi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento