Cronaca

Mellarini: "Facciamo le Olimpiadi invernali in Trentino"

E' l'assessore allo sport Tiziano Mellarini, tenace promotore del territorio in ogni occasione, a riprendere l'ipotesi già avanzata dal presidente del Coni Malagò: fare le Olimpiadi invernali in Trentino. La candidatura sarebbe per il 2022 o 2026

"I complimenti ricevuti in campo internazionale in occasione delle Universiadi ci portano a rilanciare il sogno olimpico per il 2022 o il 2026". A dirlo è l'assessore provinciale allo sport Tiziano Mellarini durante la presentazione della Ciaspolada della Val di Non. I giochi universitari invernali hanno messo alla prova la "macchina organizzativa" del Trentino ricevendo il plauso anche da parte del presidente del Coni Malagò che per primo aveva avanzato l'ipotesi di una candidatura del Trentino per il 2026. Certo i giochi olimpici sarebbero ben altra cosa, sia in termini di visibilità ma anche di gestione, rispetto all'Universiade. Ma se così dovesse essere sarà certamente, come ha detto Mellarini, "una sfida che rappresenterà un patrimonio per tutto il Trentino, non solo in chiave sportiva ma anche economica e sociale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mellarini: "Facciamo le Olimpiadi invernali in Trentino"
TrentoToday è in caricamento