menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Occupazione in via San Marco, denunciate 50 persone

Si contestano invasione di edificio, manifestazione non autorizzata e blocco stradale per l'occupazione fatta per dare solidarietà agli arrestati dopo i disordini in val di Susa, al cantiere della Tav

Dopo l'occupazione, la denuncia. Sono infatti una cinquantina le persone che saranno denunciate per invasione di edificio, manifestazione non autorizzata e blocco stradale per l'occupazione dello stabile al civico 33 di via San Marco, dove sabato sera c'è stata un'occupazione per manifestare solidarietà con gli arrestati dopo i disordini in val di Susa, al contestatissimo cantiere della Tav.

Molti dei denunciati sono anarchici, alcuni dei quali arrivati a Trento da fuori provincia, mentre altri sono residenti fra Trento e Rovereto e sono già noti alle forze dell'ordine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Palazzo del Diavolo a Trento: ecco la leggenda

Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento