rotate-mobile
Sabato, 28 Maggio 2022
Cronaca San Giuseppe / Via Roberto da Sanseverino

Nuovo stadio? I tifosi insorgono: "Giù le mani dal Briamasco"

La questione è tornata alla ribalta, da anni si parla di un nuovo stadio a Trento, ma i tifosi ricordano che il Briamasco è già idoneo: "Con quei soldi si aiuti chi è senza lavoro"

"Zo le man dal Briamasco!", giù le mani dallo stadio: è questa la posizione dei tifosi lanciata dalla pagina facebook di Orgoglio Gialloblù Trento riiguardo alle voci sulla demolizione dell'attuale stadio di via Sanseverino. L'ipotesi è quella di costruire un nuovo stadio più moderno in una zona decentrata (in passato si è parlato di Trento sud) ma la contropartita, almeno per i gialloblù, è chiara: "Guarda caso andrebbe a liberarsi un'area appetibilissima pronta per nuove "avventure" in chiave edilizia, magari tipo Le Albere, a spese della collettività".

Altro che nuovo stadio, i tifosi restano fedeli a quello storico, anche se vecchio; uno stadio che, ricordano, è già idoneo alla Lega Pro, l'ex serie C, "ecomunque prima bisogna arrivarci in Lega Pro" scrivono nel post. "In un periodo di sofferenza economica senza fine andare a costruire un nuovo stadio a Trento è una totale mancanza di buon senso - continua il testo - ed un inutile spreco di danaro: con gli stessi soldi piuttosto si aiuti chi è in difficoltà o chi è rimasto senza lavoro e non riesce a provvedere ai propri figli".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo stadio? I tifosi insorgono: "Giù le mani dal Briamasco"

TrentoToday è in caricamento