menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Via Brennero: taglio del nastor  con l'assessore Stanchina

Via Brennero: taglio del nastor con l'assessore Stanchina

Da "mostro" a supermercato in otto mesi: inaugurato il nuovo Lidl in via Brennero

Riqualificazione iniziata in gennnaio con la demolizione dell'ex Frizzera, completata oggi con il taglio del nastro

Da rudere a supermercato in otto mesi: è stato inaugurato questa mattina il nuovo punto vendita Lidl in via Brennero, realizzato all'interno dei 13.000 metri quadri del complesso ex Frizzera. Un vero e proprio "mostro" che ha fatto bellamostra di sè, si fa per dire, per quasi due decenni in una delle maggiori vie di accesso alla città.

Una partnership pubblico-privata ha permesso di arrivare  in tempi  brevi  alla riqualificazione, completata questa mattina con ill  taglio del nastro. "Tre cose importanti oggi: la riqualificazione di un luogo degradato da anni, la creazione di un parcheggio di attestamento pubblico, realizzato dal privato, alla porta nord della città, e in ultimo, ma forse il più importante, una conferma per le molte ragazze e ragazzi dipendenti del vecchio punto vendita di via Maccani, e la speranza di un futuro più sereno per i sei nuovi assunti" ha detto l'assessore comunale Roberto Stanchina prima di passare le forbici per tagliare il nastro proprio ai nuovi dipendenti del supermercato. 

Secondo quanto anticipatoo dall'assessore all'urbanistica Biasioli il Comune starebbe valutando un'ipotesi simile per quanto riguarda l'area  ex  Opel Franceschi tramite un accordo  simile con ill gruppo Poli. Quello che è certo è che via brennero è diventata ormai la "via dei supermercati" di Trento: sono ormai cinque, in poche centinaia di metri. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento