Cronaca Oltrefersina / Largo Medaglie d'oro

Un nuovo caso in Trentino: positivo dopo il viaggio all'estero, tamponi ai lavoratori Bartolini

Un nuovo caso, subito isolato, in Trentino mentre continua l'indagine epidemiologica alla Bartolini di Rovereto

Un contagiato da coronavirus nelle ultime 24 ore in Trentino: dopo il focolaio alla Bartolini di Rovereto, azienda del settore logistico, dove ieri sono stati riscontrati tre positivi, il nuovo caso riguarda un uomo rientrato in Italia dall'Europa dell'Est.

Si tratta, fortunatamente, di un caso circoscritto: l'uomo, informa l'Azienda sanitaria, tornando in Trentino ha osservato correttamente la quarantena, periodo durante il quale sono insorti i primi sintomi. Il tampone ha dato esito positivo, ma si esclude che l'uomo possa aver contagiato altre persone.

Nell'azienda logistica di Rovereto, invece, saranno somministrati tamponi ai dipendenti, tutti messi in isolamento già nella giornata di venerdì. Nella giornata di domenica 19 luglio sono stati eseguiti 683 tamponi. Non si registrano ricoverati. Le persone attualmente positive in Trentino sono 17, il numero delle vittime da inizio pandemia è 470. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un nuovo caso in Trentino: positivo dopo il viaggio all'estero, tamponi ai lavoratori Bartolini

TrentoToday è in caricamento