rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca

Sanità, 15 nuove ambulanze in arrivo: stanziati 5,6 milioni di euro

Accanto all'acquisto di attrezzature sanitarie ed economali - spiega una nota dell'Ufficio stampa - oggi la Giunta provinciale ha quindi disposto una implementazione forte della dotazione strutturale di Trentino Emergenza

Sono in arrivo 15 nuove ambulanze a trazione integrale per Trentino Emergenza, e anche 3 auto sanitarie sempre a trazione integrale, oltre che defibrillatori, dispositivi per il massaggio cardiaco, dotazioni individuali per Trentino Emergenza e altre dotazioni speciali, per un totale di 2 milioni e 630.000 euro di investimento. A questi si aggiungono altri 3 milioni di attrezzature sanitarie che saranno suddivisi fra gli ospedali del territorio, il Santa Chiara di Trento e il Santa Maria del Carmine di Rovereto. È quanto stabilisce la deliberazione approvata oggi dalla Giunta provinciale, su proposta dell'assessore alla salute e politiche sociali Luca Zeni, che finanzia l'acquisto di questi dispositivi e assegna all'Azienda sanitaria le relative risorse. 

Accanto all'acquisto di attrezzature sanitarie ed economali - spiega una nota dell'Ufficio stampa - oggi la Giunta provinciale ha quindi disposto una implementazione forte della dotazione strutturale di Trentino Emergenza, l'organizzazione dell'Azienda provinciale per i servizi sanitari che assicura gli interventi di emergenza sanitaria a favore di tutta la popolazione. Una implementazione che va nell'ottica di un'ammodernamento, nonché di un miglioramento degli standard di qualità, efficienza e velocità assicurati da questa fondamentale compagine dell'Azienda sanitaria. Senza considerare che, in aggiunta a queste dotazioni, l'Azienda sanitaria con finanziamenti già erogati, sta acquisendo altre 5 ambulanze e 2 auto sanitarie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità, 15 nuove ambulanze in arrivo: stanziati 5,6 milioni di euro

TrentoToday è in caricamento