rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Lavori pubblici / Localita' Gardolo

Con il Pnrr, il comune fa anche la ciclabile di Gardolo

I lavori, dal costo di 550mila euro, inizieranno nell’estate 2023 e dureranno 250 giorni

Con il milione e 730mila euro messi sul piatto dal Pnrr per la sistemazione di sei chilometri di piste ciclabili, il comune ha deciso di intervenire anche a Gardolo.

Nello specifico, verrà realizzata una pista per biciclette dall’incrocio della piscina di Gardolo fino alla rotatoria di via Feininger, con i lavori, dal costo complessivo di 550mila euro, che cominceranno la prossima estate per la durata di 250 giorni.

L’intervento, fanno sapere dal comune, comporterà anche l’eliminazione della quindicina di parcheggi presenti sul lato ovest di via 4 Novembre. Ci sarà inoltre un allargamento fino a quattro metri del marciapiede e verrà creato un collegamento tra la pista ciclabile e il parco di Gardolo.

Questo per quanto riguarda il lato ovest della strada, mentre quello opposto ad esso sarà interessato da un altro tipo di intervento: ci sarà la modifica della rete di smaltimento delle acque piovane (non ci sono, infatti, pozzetti di raccolta) e sarà posata la tubazione per collegare la fibra ottica del semaforo dell’incrocio della piscina con il ramale della rotatoria di via 4 Novembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con il Pnrr, il comune fa anche la ciclabile di Gardolo

TrentoToday è in caricamento