Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca Centro storico / Piazza Dante

Adunata finita, il Comitato: "Mezzo milione di persone, 120 milioni di euro di indotto"

Il COA fornisce i primi dati sulla 91esima Adunata a Trento, numeri impressionanti per una città che normalmente conta 120mila abitanti

Il Comitato Organizzatore parla di 500.000 persone. Numero magico che segnò il record di presenze all'Adunata di Treviso l'anno scorso. Forse non sarà proprio il mezzo milione di persone di cui si parlava prima della manifestazione, ma di sicuro un fiume di penne nere e simmpatizzanti  ha invaso Trento in questi giorni, specialmente domenica, nel giorno della parata conclusiva.

Hanno sfilato, per più di 12 ore consecutive, 80.000 alpini. Questo il nummero certo dei cappelli con la penna presenti il parata. I visitatori della Cittadella della Protezione Civile in piazza Dante sono stati 90.000, quelli della Cittadella degli Alpini al parco S. Chiara 75.000.

Ingenti le ricadute economiche: il Comitato ha stimato in 120 milioni di euro l'indotto di questi quattro giorni. 52.000 tricolori venduti, 13.000 magliette dell'Adunata vendute ai soli alpini della Sezione di Trento.

L'ospitalità: 7.200 alloggi nelle 68 palestre della città e dei sobborghi, 800 volontari della Protezione Civile Ana, 440 persone visitate e dimesse nei Posti medici avanzati allestiti  in città. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Adunata finita, il Comitato: "Mezzo milione di persone, 120 milioni di euro di indotto"

TrentoToday è in caricamento