menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tione, novantenne denunciato per violenza sessuale

L'uomo ha tentato in due occasioni di avere prestazioni sessuali da una 25enne: la prima volta si è introdotto in casa di lei, poi sul posto di lavoro. La ragazza si è quindi rivolta ai carabinieri di Tione

Nonostante l'età avanzata - 90 anni - un uomo di Tione si sarebbe reso protagonista, in negativo, di una violenza sessuale ai danni di una 25enne. L'uomo, piuttosto arzillo, si è introdotto nell'abitazione della ragazza con la scusa di bere un caffè. I due si conoscevano e lei non ha visto nulla di male in quella richiesta.

Il novantenne, però, oltre al caffè, avrebbe voluto anche qualcos'altro e lo ha fatto capire alla ragazza iniziando ad abbracciarla e accarezzarla con insistenza. Avrebbe anche tentato di barciarla in modo appassionato e palparla nelle parti intime. La giovane non si è intimidita e ha allontanato l'anziano da casa sua, cercando di passare sopra l'accaduto. Ma la tempra dell'uomo è di quelle solide: tanto che ci ha riprovato il giorno successivo, recandosi questa volta direttamente sul luogo di lavoro della giovane per mostrare ancora una volta le sue intenzione "piovresche" e chiedendole espressamente una prestazione sessuale.
 
A questo punto la ragazza ha deciso di passare ai fatti: è andata in caserma dai carabinieri ed ha denunciato l'accaduto. L'uomo è stato deferito alla procura della Repubblica di Trento per il reato di violnza sessuale.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Attualità

Due nuovi vaccini anti-Covid in arrivo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento