Cronaca Via Alcide Degasperi

Neve: risveglio bianco in montagna, piove in valle

Il manto nevoso, con la neve scesa fino al mezzogiorno di oggi, supera il mezzo metro in molte località di montagna, specialmente nel trentino orientale. Tutte le strade non precedentemente chiuse sono transitabili anche se si raccomanda attenzione in prossimità dei passi

Sagron Mis oggi, foto: Circolo Pro Loco Sagron Mis

AGGIORNAMENTO LUNEDI' 29: ecco la  situazione sulle strade, sui passi, e le previsioni per la settimana, clicca qui...

Domenica di neve in Trentino: nei paesi di valle sopra i 700 metri gli abitanti si sono risvegliati circondati dal bianco. Il manto nevoso ha superato il mezzo  metro  in monte località di montagna, arrivando anche fino ad  un metro ai passi: 60 cm a San Martino di Castrozza, 78 cm  alle Viote sul Monte Bondone, 51 cm a Canazei.

Al passo del Tonale il manto bianco arriva a 113 cm ed è stato istituito un punto di controllo sull'obbligo di pneumatici invernali e catene a bordo a Presson, 94 cm al passo Rolle, 62 cm al passo del Brocon, 79 cm a Tremalzo mentre al passo della Mendola 33 cm bastano per raccomandare prudenza agli autobilisti. Le strade sono completamente transitabili. I nivometri automatici di Meteotrentino mostrano la  situazione aggiornata alle ore 11.45 in moltissime località di montagna, clicca qui...

Questo il bollettino di Meteotrentino: Oggi coperto con precipitazioni forti diffuse; limite delle nevicate, inizialmente intorno ai 1000 m, sarà in aumento nella seconda parte della giornata, e si attesterà mediamente fra i 1200 e 1600 m; domani al mattino precipitazioni da moderate a forti diffuse con limite neve fra 1100 e 1300 m; poi graduale miglioramento con cielo perlopiù nuvoloso e qualche debole precipitazione residua. Previsioni per  lunedì 29 febbraio, clicca qui...

Qui sotto le foto dalle webcam di Viaggiare in Trentino a Vason e Moena

vason-3moena-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neve: risveglio bianco in montagna, piove in valle

TrentoToday è in caricamento