menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marciapiedi ancora pieni di neve: proteste dei cittadini. Allagata la galleria della Valsugana

Tanti lettori ci scrivono lamentando la presenza di neve su marciapiedi e isole degli autobus, nel frattempo si è verificato un allagamento nella galleria di Trento est

La neve prima, e la pioggia poi, hanno causato diversi disagi a Trento. Questa volta sembra che la città sia stata colta alla sprovvista, sebbene la perturbazione fosse prevista da giorni.

Nonostante il Piano neve, presentato dal Comune proprio alla vigilia del Ponte dell'Immacolata, oggi, martedì 12 dicembre, i marciapiedi sono ancora ingombri di neve. Intoccati, se non dalla pala di qualche cittadino di buona volontà. Non solo: anche le isole degli autobus in molti casi non sono state ripulite, costringendo i mezzi del servizio pubblico a fermarsi sulla carreggiata, con conseguenti disagi sia per la circolazione che per i passeggeri.

Non sono pochi i lettori che ci scrivono lamentandosi della situazione e chiedendosi che fine abbia fatto il famoso Piano neve. La foto che vedete qui sopra ci è stata inviata da un lettore e mostra la fermata di Mattarello sulla statale 12 all'alba di oggi.

Il Comune: "Uomini e mezzi al lavoro da domenica" clicca qui...

Le strade sono percorribili, ma non del tutto esenti da pericoli, visto quanto accaduto questa notte al cavalcavia di Ravina dove un'auto si è ribaltata su un lato.

Alle proteste dei trentini vanno ad aggiungersi quelle di tanti automobilisti da fuori provincia rimasti bloccati ieri sulla A22 in qualche caso per diverse ore.  

Oltre alla neve anche la pioggia ha causato non pochi disagi: questa mattina la galleria di uscita dalla Valsugana in direzione Trento est è stata chiusa per allagamento. 

Oggi, infine, riapriranno i Mercatini di  Natale rimasti chiusi ieri per le operazioni di sgombero  della neve, chiusura che non è stata comunicata sui social network ufficiali nè sul sito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rischia la zona rossa? 

Attualità

Classificazione Trentino, Fugatti dà un'interpretazione: «riteniamo che per la settimana prossima la situazione possa restare invariata»

Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Bollettino coronavirus: 4 decessi, oltre 300 nuovi casi

  • Attualità

    Incendio di Rovereto, circa 30 le persone evacuate e assistite

  • Attualità

    Focolaio San Bartolomeo, in isolamento 242 persone

  • Cronaca

    Infortunio sul lavoro: giovane elitrasportato in ospedale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento