rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Centro storico / Piazza Dante

In Nepal altri due trentini del Soccorso Alpino

Il Dipartimento nazionale della protezione Civile ha chiesto due rappresentanti del Soccorso Alpino trentino di far parte del gruppo di intervento che partirà per il nepal questa sera. I due avranno anche il compito di cercare gli alpinisti trentini dispersi

Nuovo gruppo d intervento italiano in Nepal: ci saranno anche due trentini. Il gruppo, composto da un rappresentante del Dipartimento Nazionale, da uno del Ministero degli Affari Esteri e da due esperti della Protezione Civile trentina, partirà in serata con un volo di linea dall'aeroporto di Roma Fiumicino alla volta di Kathmandu, dove arriverà domani pomeriggio.

Il Servizio Provinciale Trentino del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico - spiega una nota della Provincia - ha indicato i nominativi dei propri tecnici nelle persone di Franco Nicolini e Massimiliano Zortea, i quali hanno confermato la loro disponibilità. Nel corso della missione, sarà posta particolare attenzione al controllo a terra della zona della frana del Langtang, allo scopo di cercare di individuare, pur nelle evidenti e già note difficoltà, gli alpinisti trentini, tuttora dispersi, Renzo Benedetti e Marco Pojer.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Nepal altri due trentini del Soccorso Alpino

TrentoToday è in caricamento