rotate-mobile
Cronaca

Aeroporto Catullo: da Verona Neos punta su Madagascar e Caraibi

Nuove rotte annunciate dalla compagnia aerea del gruppo Alpitour con partenza dallo scalo veronese. Il Madagascar ed i Caraibi saranno più vicini, anche per i trentini. La collaborazione con il Catullo si arricchisce anche di un'area check-in riservata

Si aprono nuovi orizzonti sui cieli di Verona grazie a Neos,  la  compagnia aerea fondata enl 2001  dal Gruppo Alpitour, che punta dritta su Madagascar e Repubblica Dominicana. Africa e Caraibi dunque, queste le nuove  destinazioni annunciate dalla compagnia con partenzadall'aeroporto Valerio Catullo di Verona, partecipato dalla Provincia autonoma di Trento.

NUOVI VOLI DA VERONA ANNUNCIATI OGGI ANCHE DA MERIDIANA clicca qui...

Neos ha aperto anche un'area check-in riservata all'inteno dello scalo, per agevolare le procedure di registrazione. Fra le altre novità di questa stagione invernale, la proposta di volo e visita guidata, tutto compreso, ai mercatini di Natale di Budapest il 15 dicembre: da quest’anno, l’iniziativa coinvolge anche l’aeroporto di Verona, con un volo diretto operato da Neos.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto Catullo: da Verona Neos punta su Madagascar e Caraibi

TrentoToday è in caricamento