Cade sul sentiero e batte la testa su una roccia

Elitrasportato all'ospedale S. Chiara d Trento un turista tedesco

E' ricoverato all'ospedale S. Chiara, fuori pericolo, il turista tedesco che nella mattinata di domenica 29 settembre è caduto durante una passeggiata al Lago Nero, in Val Nambrone, battendo la testa su una roccia.

Una semplice caduta, che gli ha però procurato un gravissimo trauma cranico. A chiamare il 112 è stata la compagna del 28enne. Una squadra del Soccorso Alpino della stazione di Pinzolo ha raggiunto il luogo dell'incidente via terra. Nel frattempo è stato allertato l'elicottero, che in pochi minuti si è portato in zona ed ha recuperato il ferito, trasportato all'ospedale di Trento.l

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nei boschi di Pinè: cacciatore spara agli amici

  • Trento, accoltellato dalla fidanzata: ragazzo soccorso per strada e trasportato in ospedale

  • Le migliori osterie del Trentino secondo Slow Food

  • Camion bloccato dalla neve: arrivano i Vigili del Fuoco con l'autogru

  • Guida Michelin 2020: ecco i ristoranti "stellati" in Trentino

  • Lingotti d'oro, sala cinema in casa e poster de 'Il padrino': arrestato 'Pablo Escobar trentino'

Torna su
TrentoToday è in caricamento