menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trento romana e palafitte di Fiavè: aperti durante le feste

Sono aperti anche durante le festivià due importanti spazi archeologici del Trentino: la Trento "sotterranea" del S.a.s.s. e le palafitte di Fiavè dove domenica 22 alle 16.30 è prevista una visita guidata e laboratori di archeologia per i più piccoli

Durante le festività natalizie il S.A.S.S., Spazio Archeologico Sotterraneo del Sas, a Trento, sotto piazza Cesare Battisti, e il Museo delle Palafitte di Fiavé saranno aperti per offrire a residenti e ospiti del Trentino l’opportunità di conoscere la storia più antica del territorio e scoprire aspetti inediti del nostro passato.

Il S.A.S.S. è visitabile con orario 9-13 e 14-17.30; chiuso il lunedì, il 25 dicembre e il 1° gennaio. A completamento del percorso nell’antica Tridentum romana è visibile gratuitamente il video multimediale “Dentro Trento”, un viaggio tridimensionale a ritroso nel tempo con ricostruzioni dell’area archeologica con tecniche di realtà virtuale. Il sito ospita inoltre, fino al 6 gennaio, la mostra “Trentini nell'Egeo”, tratta dal volume “Gli uomini del legno sull’isola delle Rose. La vicenda storica del villaggio italiano di Campochiaro a Rodi 1935-1947” di Renzo Maria Grosselli e del Comitato familiari degli emigrati fiemmesi a Rodi. La mostra racconta la storia dell'emigrazione di un gruppo di boscaioli e segantini fiemmesi che nel 1935 giunsero sull’isola greca, Protettorato italiano. Una vicenda sconosciuta ai più, ricostruita grazie ad una minuziosa ricerca storiografica e alla raccolta di testimonianze verbali, scritti, racconti e fotografie.


Il Museo delle Palafitte di Fiavé è aperto ogni sabato e domenica dalle ore 14 alle 18 e negli stessi orari anche il 6 gennaio. Sabato 21 e domenica 22 dicembre, alle ore 16.30, si terrà “Avete detto palafitte?”, visite guidate con gli archeologi per approfondire le tematiche trattate nel museo. Sabato 28 dicembre, alle ore 16, è rivolto a bambini (dagli 8 anni) e adulti “La Befana: scarpe rotte e calze di lana”, laboratorio per preparare con creatività la calza della Befana con la lana cardata (informazioni e prenotazioni tel. 334-6807276).
Informazioni

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento