Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca Povo

Un murales dedicato ai diritti nella scuola elementare 'Moggioli' di Povo

Riconosciuta dal Miur come 'scuola amica dei bambini e degli adolescenti', l'elementare Moggioli di Povo, sobborgo di Trento, ha presentato stamattina un grande murales dedicato ai diritti

Riconosciuta dal Miur come 'scuola amica dei bambini e degli adolescenti', l'elementare Moggioli di Povo, sobborgo di Trento, ha presentato stamattina un grande murales dedicato ai diritti. 'L'alba porterà un nuovo giorno' è il titolo della sequenza di scene che colora il lungo corridoio tra le aule e la palestra e che è diventata un libro curato da Filippo Barbetti, uno studente dell'Istituto Artigianelli impegnato in un progetto di alternanza scuola-lavoro. "Diritto di giocare, di riposarsi, di oziare. Diritto di fare esperienze nella natura, di sporcarsi, di vivere in pace. Diritto al silenzio, diritto di essere ascoltati. Diritto al dialogo e all'incontro": i bambini stamattina hanno illustrato al sindaco di Trento la loro visione ideale dell'infanzia, consapevoli – come ha messo in luce il dirigente Nicola Cetrano – che in molti luoghi del mondo la situazione è tutt'altro che rosea.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un murales dedicato ai diritti nella scuola elementare 'Moggioli' di Povo

TrentoToday è in caricamento