Lancio fatale con il parapendio dalla Rocca di San Giovanni a Bondone

La vittima è  una donna residente in Germania, Klaudia Aniela Vazinkhoo, di  51 anni.  Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia locale della valle del Chiese per chiarire le cause esatte dell'incidente

Un'immagine dei soccorsi della polizia locale Valle del Chiese

Una persona è morta precipitando con il parapendio dopo un lancio dal castello di S.Giovanni, a Bondone di Storo. Vano l'intervento dei sanitari del '118' e dell'elisoccorso. La vittima è  una donna residente in Germania, Klaudia Aniela Vazinkhoo, di  51 anni.  Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia locale della valle del Chiese per chiarire le cause esatte dell'incidente. Il castello di San Giovanni, per la sua posizione che domina la valle, è una meta frequentata dagli appassionati di lanci con il parapendio, provenienti soprattutto da Germania e Austria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Valsugana: auto contro camion, morto l'automobilista

  • Impressionante frana in Val Genova: 60 auto bloccate, strada chiusa

  • Acqua cristallina grazie alle piante "filtro": ecco il nuovo biolago di Pinzolo

  • Film su Chiara Lubich: si cercano esperti in arti marziali

  • Val Genova: turisti accompagnati a riprendere le auto. Strada ancora chiusa, previsti temporali

  • Comano: auto sorpassa in galleria ed urta una bici, gravissima una ciclista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento