Si butta nel fiume per fuggire dai carabinieri: morto annegato

Il tragico episodio a Fortezza, Bolzano. Sul posto diverse squadre dei vigili del fuoco per recuperare l'uomo dalle acque

Ambulanze e pompieri sul posto (foto Facebook/Landesfeuerwehrverband Südtirol)

Ha perso la vita mentre cercava di sfuggire ai carabinieri attraversando un fiume. La tragedia è accaduta nella notte tra giovedì e venerdì a Fortezza, Bolzano. Sul posto, oltre ai militari, sono intervenuti i vigili del fuoco e i soccorritori.

L'uomo - di mezza età ma non ancora identificato - è annegato nelle acque dell'Isarco, a causa della corrente, mentre tentava di scappare durante un inseguimento. I militari avevano iniziato a braccarlo dopo averlo colto in flagrante mentre, si presume, stava rubando all'interno di un negozio. 

Vani i tentativi di rianimare il fuggitivo dopo che i vigili del fuoco e il soccorso acquatico l'hanno recuperato dal lago Fortezza verso le 3 di notte. L'uomo è spirato all'ospedale di Innsbruck poco dopo.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • M49 e JJ4: online la mappa per sapere dove sono

  • Lavoratori dalla Romania, la Giunta scrive a Roma: ipotesi "quarantena attiva"

  • 'Carne coltivata', è trentina l'unica azienda a occuparsene in Italia

  • Via Belenzani "bombardata": ecco le foto (ed il motivo)

  • Covid: tre dipendenti contagiati, albergo in "quarantena"

  • Nuova ordinanza di Fugatti: mascherina al chiuso fino a fine agosto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento