menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragedia in montagna: scivola sul pendio erboso e muore

Recupero della salma in corso a Cima Costaccia

Giornata tragica sulle montagne trentine. Un escursionista ha perso la vita a cima Costaccia, nella zona dell'Adamello, sul versante della Val Rendena. L'allarme è scattato attorno alle ore 14 e l'intervento del Soccorso Alpino è ancora in corso. Purtroppo i soccorritori non hanno potuto fare altro che constatare il decesso e provvedere al difficile recupero della salma.

Cima Costaccia: la vittima è Fausto Masè

Secondo le prime informazioni l'uomo si trovava in compagnia di un amico, su un crinale, quando è scivolato lungo un pendio erboso, completamente secco in questa stagione. E' precipitato per circa 200 metri e l'impatto con le rocce non gli ha lasciato scampo. AGGIORNAMENTO: la vittima è un cacciatore 72enne della zona

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Rifugio sommerso dalla neve, i gestori chiedono aiuto ai trentini

Attualità

Chiusa per pericolo valanghe l'area del Mugon sul Monte Bondone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento