Cade dal sentiero e precipita per 70 metri: escursionista perde la vita

Caduta fatale per un escursionista sul sentiero di Vallesinella, molto frequentato in questo periodo

Incidente in montagna, purtroppo fatale, sulle Dolomiti di Brenta. Nella tarda mattinata di sabato 31 agosto ha perso la vita un cinquantenne di Senigallia che stava percorrendo insieme ad un gruppo di escursionisti tra i quali la compagna il sentiero di Vallesinesinella, sul Monte Spinale sopra Madonna di Campiglio.

Si tratta di un percorso molto frequentato da turisti e trentini d'estate, non particolarmente impegnativo sebbene presenti alcuni tratti esposti. In uno di questi punti l'uomo avrebbe perso l'equilibrio precipitando per più di 70 metri. Fatale l'impatto con le rocce. Il gruppo ha lanciato l'allarme ma l'intervento del medico rianomatore, giunto sul posto in elicottero, si è rivelato purtroppo inutile. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Comune mette all'asta le biciclette abbandonate

  • Tornano le domeniche gratis nei musei e nei castelli

  • Città più pericolose d'Italia: Trento è al 64° posto

  • Auto contromano: il camion si mette in mezzo ed evita la tragedia

  • Trento, bicicletta centrata da un'auto: donna molto grave

  • Trento, contrabbandano benzina: arrestati in dieci

Torna su
TrentoToday è in caricamento