menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Esce per un'escursione e non torna: trovato morto in un canalone

Ritrovato all'alba il corpo senza vita dell'escursionista disperso sul Gruppo del Sella

Incidente mortale in montagna nel Gruppo del Sella. E' stato ritrovato alle prime luci dell'alba il corpo senza vita dell'escursionista altoatesino, classe 1958, il cui mancato rientro nel pomeriggio di lunedì 1 giugno aveva fatto scattare le ricerche in Val Lasties. La salma è stata avvistata nel canalone Holzer, ancora innevato in questa stagione, a circa 2.400 metri di quota. Difficile ricostruire con esattezza la dinamica dell'incidente, avvenuto senza testimoni. 

A chiamare il 112, verso le 23, erano stati i familiari. Le ricerche erano cominciate di notte, per poi interrompersi per qualche ora e riprendere al sorgere del sole. L'elicottero a portato in quota una decina di operatori della Stazione Alta Fassa del Soccorso Alpino. Poi il tragico epilogo, e la fine delle ricerche attorno alle 6.30. La salma è stata recuperata e portata a valle, a Canazei, nella camera mortuaria. (Foto: l'elisoccorso nel canalone Holzer)

unnamed-12-38

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Rifugio sommerso dalla neve, i gestori chiedono aiuto ai trentini

Attualità

Chiusa per pericolo valanghe l'area del Mugon sul Monte Bondone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento